you reporter

Lendinara

In arrivo un nuovo supermercato

Avviati i lavori nell’area vicina al Santuario del Pilastrello

In arrivo un nuovo supermercato

Procedono senza intoppi i lavori per il nuovo supermercato nell’area prossima al Santuario del Pilastrello, a Lendinara. La creazione di un’area ad uso commerciale tra via Santa Lucia e via Santa Maria Nuova di quasi 7mila metri quadri, infatti, era stata approvata ad aprile dello scorso anno, e a fine primavera dovrebbe essere completata. Sono stati Edda Baraldo, Nazzarena Danese, Paolo Guerrato, Floriana Prando, Gianantonio Prando, Alessia Riberto, Federica Riberto, Anna Maria Tosi e Irene Zambello a proporre il piano di trasformazione di quest’area. La zona sarà recuperata e trasformata attraverso la realizzazione di un fabbricato ad uso commerciale per 1765 metri quadri, oltre ad altri 731 metri quadri destinati ad area verde, 660 metri quadri per parcheggio privato e altri 1700 per parcheggio pubblico.

Il nuovo supermercato porterà con sé anche un altro beneficio, come ha ricordato il sindaco Luigi Viaro: l’asfaltatura di via Santa Lucia. L’intervento, infatti, era stato inserito nel progetto dell’area. Sarà inoltre realizzata una fascia pedonale lungo la strada e sarà ampliato tutto l’incrocio tra via Santa Lucia e la Regionale. Oltre a questo, ha aggiunto Viaro, sulla Sr88 è prevista la realizzazione di un’area di rientro per la fermata degli autobus, che quindi si verrà a trovare accanto ad un comodo ed ampio parcheggio, al servizio anche di chi si reca al Santuario.

Di grande utilità per la cittadinanza sarà l’area adibita a parcheggio pubblico, visto che nella zona del Santuario, in particolare durante le funzioni religiose, la questione è molto critica per quanto riguarda il posteggio delle automobili. Quasi duemila metri quadri in più permetterebbero di sfoltire, anche nei periodi di fiera e di particolari ricorrenze religiose, il ‘parcheggio a bordo strada’, pericoloso per le auto che si trovano con una carreggiata ristretta ai lati, ma pericoloso soprattutto per i pedoni e i numerosi fedeli che frequentano la chiesa. Una maggiore sicurezza pedonale permetterà anche una maggiore tranquillità per i pellegrini che, numerosi, ogni anno da varie parti d’Italia si recano in visita alla Madonna del Pilastrello.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl