you reporter

Musica

Un cavarzerano conquista Cambridge

Il maestro Banzato presenterà la sua opera nella prestigiosa università

Un cavarzerano conquista Cambridge

La composizione musicale di un cavarzerano approda all’Università di Cambridge. L’oratorio “Va’! Scolpisci!”, composta dal maestro Renzo Banzato, varca i confini nazionali per approdare in Inghilterra, dove sarà presentata dall’autore stesso a fine aprile.

L’imponente composizione per soli, doppio coro e orchestra sinfonica, con la quale il maestro Banzato ha voluto far rivivere, attraverso l’arte musicale a distanza di due secoli, la meravigliosa storia di Domenico Paneghetti e della sua devozione verso il Crocifisso del Santuario di San Domenico a Chioggia, sarà presentata alla prestigiosa Università di Cambridge.

L’opera, pubblicata da Edizioni Musicali Carrara di Bergamo, ha già incontrato l’attenzione del mondo accademico: nel 2013 le è stata dedicata una tesi di laurea magistrale in filologia moderna sull’Università di Padova e nello stesso anno è stata presentata al conservatorio di Trento, nell’ambito dei seminari di analisi e composizione.

Della prima esecuzione dell’opera, dedicata al Crocifisso di San Mauro di Cavarzere, è stata curata la pubblicazione del dvd e la ripresa televisiva, seguita da una vasta platea di telespettatori.

L’evento, realizzato in collaborazione con i Cambridge Fairhaven Singers (uno dei più rinomati cori inglesi), si terrà alla facoltà di musica dell’Università di Cambridge che, insieme a quella di Oxford, è il centro universitario più antico del Regno Unito e fra i migliori a livello mondiale. Si tratta di una significativa affermazione per il maestro Banzato: già insegnante nei conservatori di Trento e Riva del Garda, attualmente è docente al conservatorio di Adria; è fondatore e direttore dell’orchestra e coro Tullio Serafin e della Serafin Youth Symphony Orchestra; ha conseguito quattro lauree, rispettivamente in composizione, direzione d’orchestra, pianoforte, musica corale e direzione di coro e ha studiato Organo; è autore di oltre 40 composizioni e ha tenuto più di mille concerti in Italia e all’estero.

Apprezzato trascrittore e arrangiatore, ha realizzato 14 incisioni discografiche e ha più volte collaborato con la Rai e con i maggiori teatri italiani (tra cui il Teatro La Fenice di Venezia); fa parte di commissioni giudicatrici in concorsi musicali internazionali, e ha numerose pubblicazioni con i principali editori musicali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl