you reporter

Polizia

Beccato il pirata della strada

Beccato il pirata della strada. La polizia denuncia chi scappò dopo lo schianto in tangenziale.

Beccato il pirata della strada

Il pirata della strada ha un nome. La polizia stradale di Rovigo ha individuato la persona che, domenica scorsa, aveva causato un incidente con feriti in tangenziale a Rovigo, dopo una manovra azzardata, ed era scappata. Si tratta di una persona residente nel Basso Polesine, che è stata quindi denunciata alla magistratura.

La caccia al pirata era scattata subito dopo lo schianto: era stata la sua inversione di marcia in tangenziale a creare l’incidente domenica pomeriggio.

A bordo della sua vettura aveva effettuato una manovra azzardata al punto da provocare l’incidente, scontrandosi con un’altra vettura. A bordo di quest’ultima c’erano due persone, moglie e marito, entrambi di Rovigo, che erano rimasti feriti anche se non gravemente, dopo l’impatto: 7 giorni di prognosi per la donna, tre per il marito. Dunque, nonostante l’incidente per fortuna non avesse avuto gravi conseguenze, la persona alla guida non si era fermata, scappando.

Sul posto erano arrivate le ambulanza, per prestare soccorso alle persone ferite. Nonchè una pattuglia della polizia stradale di Rovigo.

Gli agenti avevano effettuato tutti i rilievi del caso, cercando di risalire al responsabile dell’accaduto.

In base agli elementi raccolti immediatamente dalla polizia stradale, si era capito che non si era molto lontani dall’identificazione del pirata della strada. E, nel giro di pochi giorni, così è stato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl