you reporter

Adria

“Un grazie alle Forze dell’Ordine”

Il prefetto Caterino: “Un gesto che ci gratifica”

“Un grazie alle Forze dell’Ordine”

“Grazie per l’encomiabile opera svolta da tutto il personale, per garantire la sicurezza del territorio polesano”, è quanto si legge nella targa consegnata ai diversi rappresentanti delle Forze dell’Ordine, da parte del Lions club Contarina – Delta del Po. La cerimonia si è svolta l’altra sera in Municipio, aperta dal saluto del commissario straordinario Carmine Fruncillo, avendo al suo fianco il prefetto Enrico Caterino e il presidente del sodalizio Marco Bonaldo, oltre allo staff dell’associazione con il segretario Francesco Galera e il cerimoniere Angelo Cester, quinti familiari, soci e simpatizzanti. Subito Fruncillo si è detto onorato di ospitare questo evento per “l’alto valore morale e civile che rappresenta”.

La targa è stata consegnata al prefetto, al questore Fabio Cilona, al commissario della Polizia di Stato di Adria Francesco Mattioli e a quello di Porto Tolle Giuseppe di Maio, al comandante provinciale dei Carabinieri Antonio Rizzi, al capitano della compagnia di Adria Rolando Giusti, al comandante provinciale della Guardia di finanza Nicola Sibila e a quella della compagnia di Adria Vittorio Alfieri.

“E’ un momento particolarmente significativo – ha sottolineato il prefetto – perché evidenzia lo stretto legame e la collaborazione delle forze dell’ordine con le realtà del territorio, un’attenzione e una sensibilizzazione che ci gratifica di fronte alle tante difficoltà che quotidianamente affrontiamo a cominciare dalla carenza di personale e di mezzi. Un grazie – ha aggiunto il rappresentante del Governo – arriva da parte nostra perché la gente del Polesine e del Delta, in particolare, che voi rappresentate ci sono sempre vicini”.

Presenti alla cerimonia molti sindaci dell’area Bassopolesana. “La sicurezza – ha evidenziato Bonaldo – è senza dubbio uno dei temi più sentiti. Abbiamo voluto dare questo riconoscimento alle forze dell’ordine per rimarcare l’impegno portato avanti dalle diverse istituzioni, da tutto il personale dei diversi corpi dello Stato per professionalità e dedizione al servizio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl