you reporter

Lendinara

Blitz antidroga all’aperitivo

Controllo a sorpresa dei carabinieri con i cani addestrati, ieri sera, al Facecafé. Quindici militari per 400 avventori e la strada bloccata. Individuati alcuni assuntori

Blitz antidroga all’aperitivo

Aperitivo a fianco dei cani antidroga, ieri sera, 6 maggio, al Facecafé di Lendinara, uno dei locali più frequentati della città, che si trova in via Giacomo Matteotti, in pieno centro.

I carabinieri della compagnia di Rovigo guidata dal maggiore Salvatore Gibilisco, hanno schierato ben quattro pattuglie intorno alle 19 davanti al locale. E una camionetta con dentro un cane addestrato per fiutare le sostanze stupefacenti, proveniente dall’unità cinofila di Torreglia. Tra i militari, che hanno controllato avventori e locale (c’erano circa 400 persone, tutti giovanissimi, tra i 18 e i 25 anni), anche il comandante della compagnia, il maggiore Salvatore Gibilisco.

Il blitz a sorpresa dei militari nel mezzo della movida, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno del consumo di droga e di spaccio, ha in breve fatto il giro della città.

I carabinieri hanno anche stilato alcuni verbali e contestato anche a un paio di persone la detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti, segnalando le persone come assuntori. Tutto sommato il controllo si è svolto nella calma generale, nonostante lo schieramento di 15 militari, oltre al cane addestrato per intercettare la sostanza stupefacente.

La strada è rimasta bloccata per almeno un’ora e il traffico deviato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl