you reporter

Porto Viro

Sorpresa per strada: maxi controlli

Pattugliamento di polizia e anticrimine con l'ausilio di un elicottero

Sorpresa per strada: maxi controlli

Numerosi i cittadini che ieri mattina si sono allarmati dopo aver visto macchine della polizia, svariati agenti, la squadra del reparto anticrimine di Padova e un elicottero sorvolare la città. Un maxi pattugliamento sulla Romea, che ha fatto partire un tam tam di voci in paese, con un rincorrersi di notizie tutto il giorno. Una presenza che di certo si è fatta notare, ma tutto rientrava in un normale controllo e pattugliamento come, spesso, avvengono anche a Rovigo città, con l’aiuto e il rinforzo dell’anticrimine di Padova.

Lettori e residenti ci hanno riferito di macchine ‘molto grosse’ in dotazione ai numerosi agenti: probabilmente si tratta delle due nuove auto, due fuoristrada, che, circondate dai sei agenti, hanno dato molto nell’occhio. Nessun allarme quindi, ma controlli a tappetto sul territorio che possono considerarsi ‘di routine’ da parte di chi quotidianamente pattuglia per mantenere in sicurezza le strade del Polesine. Non a caso, tempo a fa, da Rovigo si erano estesi alla provincia i i controlli della polizia per prevenire attentati terroristici, dopo quello sulle Ramblas a Barcellona. Nell’operazione furono controllati ben 131 automezzi, 244 persone (di cui 211 italiane, 28 straniere), 64 con precedenti di polizia. 

Controlli che rientravano nell’operazione nazionale “Ultimo miglio”, definita dalla polizia stessa ad alto impatto, ed estesa a livello nazionale. E alle volanti si erano aggiunti anche gli uomini del reparto prevenzione crimine di Padova e della polizia stradale di Rovigo. Il tutto svolto tenendo comunque sott’occhio il territorio con l’ordinaria attività.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl