you reporter

Sicurezza

Troppi paletti, a rischio le sagre

“Allarme arancione” sulle fiere di paese. Tanti gli adempimenti da garantire e documentazione da fornire almeno 20 giorni prima.

Troppi paletti, a rischio le sagre

Sagre a rischio, in tutto il Polesine. Per effetto delle misure di “Safety e security” che il ministero dell’Interno ha iniziato ad applicare dopo i fatti di piazza San Carlo a Torino dello scorso anno. Proprio in applicazione di queste disposizioni, il prefetto Enrico Caterino ha inviato a tutti i sindaci della provincia una lettera in cui si sottolineano gli adempimenti da rispettare, sul piano della sicurezza, in vista delle manifestazioni e degli eventi estivi.

Nel caso di una provincia come la nostra, fatta di paesi piccoli e realtà rurali, nel mirino dei controlli - sempre più stringenti - ci finiscono soprattutto le tantissime fiere e sagre che caratterizzano ogni paese, frazione e località. E che rischiano di essere classificate tutte quante - in base alle tabelle ministeriali che il prefetto ha inviato a tutti i sindaci - nella fascia di rischio medio. Ovvero, sotto allarme arancione.

Non è finita. Perché il prefetto avvisa tutti i sindaci (oltre che gli organizzatori delle sagre paesane e non solo) che per chi non rispetterà quanto previsto dalle nuove regole di sicurezza il rischio sarà elevato. Non escludendo nemmeno una denuncia.

Insomma, le sagre paesane di tutto il Polesine (ma anche le feste della birra, i concerti all’aperto, e tante altre manifestazioni estive che caratterizzano il nostro territorio) rischiano di trovare sulla loro strada, quest’anno, un pesante scoglio burocratico e organizzativo. Che in alcuni casi - specialmente per gli eventi più piccoli - potrebbe anche mettere in crisi la stessa organizzazione dell’evento. Gli obblighi da rispettare, del resto, sono molti. E sono riportati in 15 pagine di linee guida che il prefetto ha allegato alla sua lettera ai sindaci.

Il servizio completo sulla Voce in edicola venerdì 11 maggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl