you reporter

Adria verso le elezioni

"Matteo Stoppa voleva fare il sindaco"

Federico Cuberli: “Maggior rispetto per gli iscritti che hanno scelto a larga maggioranza”

"Matteo Stoppa voleva fare il sindaco"

Amarezza ma fermezza nelle parole del segretario del circolo dem, Federico Cuberli, in risposta alla presa di posizione dell’ex consigliere comunale Matteo Stoppa che non solo ha rinunciato a candidarsi ma ha invitato a votare per altri.

Amarezza verso chi tifa contro il proprio partito, fermezza nel difendere le ragioni del partito rispetto alle ambizioni personali, in questo caso quelle di Stoppa che aspirava alla candidatura a sindaco.


“Il Pd - scrive Cuberli - ribadisce pieno sostegno alla coalizione e al candidato sindaco Lamberto Cavallari, scelta votata in diverse assemblee a larghissima maggioranza degli iscritti e alla presenza del segretario provinciale Giuseppe Traniello Gradassi e altri autorevoli referenti”.


Entrando nel merito della decisione di Stoppa, il segretario rileva che “diramare un comunicato contenente l’invito a non votare il proprio partito è frutto della delusione personale per non essere stato nominato candidato sindaco, come chiaramente lui stesso confessa nel lamentare la mancata eventuale considerazione di candidature interne”.

Ed ecco l’affondo: “Dispiace che questa mancata candidatura sia vissuta come una rottamazione nei suoi confronti e abbia deciso di mettersi in panchina per tifare contro la propria squadra”.

Sulla "Voce" di domenica 13 maggio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl