you reporter

Il concorso a premi

C’è chi ha già completato la scheda

Dario Siviero, 48enne padre di famiglia di Loreo, è stato il primo ad inviarcela. “Un gioco facile e divertente. Continuo a raccogliere i bollini: voglio vincere uno dei premi”.

C’è chi ha già completato la scheda

Di schede, in ormai due settimane di gioco, ne sono già arrivate tantissime. Ma le forbici più veloci sono quelle di Dario Siviero, 48 anni, di Loreo. E’ sua la primissima scheda ricevuta alla nostra casella postale. E il primo bollino incollato porta la data del 3 maggio, primo giorno del nostro concorso.

Da quel giorno, Dario ha “saccheggiato le edicole. Ho cercato di prendere anche più giornali, per avere così più bollini e finire la scheda prima”. E proprio così è andata. E non è finita, perché Dario assicura che continuerà a giocare: “Ho già inviato un’altra scheda, ne sto compilando una terza e non mi fermo certo qui - le sue parole - ho l’intenzione di andare avanti fino alla fine del concorso, inviando schede tutti i mesi”.

Del resto, più schede vogliono dire più possibilità di vincere. E nel caso di Dario, le probabilità raddoppiano pure. Perché il 48enne di Loreo la sa lunga, e ha indicato, sulla scheda, il codice fortunato della sua edicola: in questo modo, le schede valgono doppio. Completarne una con il codice è come completarne due.

Dario Siviero, del resto, sa bene come fare a vincere. Lui l’ha già fatto: l’anno scorso, quando partecipò a “Occhio al numero”, il nostro gioco che ebbe un grande successo. E quest’anno è di nuovo in lizza. Sposato, con due figli, purtroppo Dario è disoccupato. Affezionato lettore della Voce, non perde occasione per partecipare alle nostre iniziative, sempre con la speranza di “sbancare”.

“Gioca e Vinci - racconta - mi piace davvero tanto. E’ un gioco facile da fare e pure divertente. E poi ci sono dei premi bellissimi, meglio di così? Ho iniziato a giocare fin dal primo giorno: devo dire che iniziative come questa mi piacciono davvero molto”, confida.

Giocare (e vincere) è davvero facilissimo. Bastano forbici e colla, e il gioco è fatto. Sulla scheda che tutti i giorni trovate sulla Voce dovete incollare 15 bollini, che pubblichiamo sulla prima pagina del giornale, poi potrete inviare la scheda (l’indirizzo lo trovate nella pagina qui di fianco) e partecipare alle estrazioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl