you reporter

Gavello

Palazzo Gradenigo rischia di crollare

Il primo cittadino chiede venga messo al più presto in sicurezza

Palazzo Gradenigo rischia di crollare

A Gavello insiste nella sua battaglia il sindaco Diego Girotto affinché il palazzo “Gradenigo-Mocenigo” che da lungo tempo è diroccato in piazza, venga posto in condizione di sicurezza e vengano eseguiti gli interventi necessari per evitarne il crollo definitivo.

Già dall’inizio del mandato, il sindaco Girotto ha intrapreso tutte le procedure amministrative consentite all’amministrazione comunale per cambiare la situazione.

Tuttavia, la proprietà del palazzo non ha eseguito gli interventi, determinando un grave pregiudizio alla conservazione dello stesso. Il palazzo si erge, imponente, nella centralissima piazza XX Settembre e si affaccia sulla strada comunale più trafficata: via Giacomo Matteotti che conduce ai comuni limitrofi.

Il tetto del palazzo ha già subito crolli parziali ed aveva subito ulteriori danneggiamenti sulla facciata a causa di un violento temporale e grandinata delle passate stagioni che avevano costretto il comune ad intervenire in via temporanea.

Sulla "Voce" di venerdì 25 maggio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl