you reporter

Calcio

L'Adriese perde il suo capitano

Il difensore Alberto Ballarin decide di lasciare la formazione granata.

L'Adriese perde il suo capitano

L’Usd Adriese 1906 non ha più il suo capitano.  Alberto Ballarin lascia la maglia granata dopo una settimana di trattative che non hanno portato ad un accordo tra la società ed il difensore clodiense.  “Penso sia stata una delle scelte più difficili della mia vita - racconta - ho fatto a dormire per via di questa decisione, ma alla fine ho deciso di lasciare perché con la società non si è arrivati ad un accordo condiviso”.

“Mi dispiace tantissimo - continua il capitano della formazione granata - in primo luogo per tutti i tifosi che mi hanno sempre sostenuto e che mi hanno fatto sentire sempre come fossi a casa mia, ed in secondo luogo per il gruppo che lascio, che è incredibile. Ci siamo divertiti tantissimo quest’anno e sono sicuro che loro si divertiranno ancora di più nella prossima stagione. Ho onorato questa maglia per ben quattro anni e penso che anche in quest’ultima stagione sia riuscito a fare del mio meglio per dimostrare la mia qualità e la mia tenacia”.

Qua ad Adria lascio il cuore, lascio una parte di me - conclude Ballarin - dato che ho vissuto veramente dei campionati meravigliosi e sono veramente triste che tutto questo accada, ma non c’è stata altra possibilità”.
Insomma, se ne va un pilastro dell’Adriese, un difensore di carattere, che in questa ultima stagione ha dato prova di forza e determinazione.   Con ogni probabilità nella prossima stagione il difensore indosserà la maglia della Clodiense.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl