you reporter

Lendinara

Bollette Tari impazzite, è caos

Il funzionario Melon: “Non sappiamo quante siano. Controllare l’intestazione”

Bollette Tari impazzite, è caos

E' caos bollette Tari 2018 a Lendinara. Ad avvisare i cittadini direttamente l’Ufficio Tributi, che si è trovato in difficoltà per un inconveniente legato al lavoro della ditta appaltatrice del servizio stampa, che avrebbe erroneamente “accoppiati” alcuni lotti delle bollette in distribuzione in questi giorni.

All’interno della busta recapitata, o che in questi giorni sta arrivando nelle case dei cittadini, la lettera informativa è corretta ma il modello F24 contenuto potrebbe essere di un altro utente. “Se il nome corrisponde a quello del cittadino i dati e l’importo della bolletta è corretto - ha precisato il funzionario Paolo Melon - mentre c’è la possibilità che il nome non corrisponda. Solo in questo caso sarà necessario risolvere il problema con una procedura alternativa”.

Prima di procedere al pagamento, dunque, sarà opportuno verificare la correttezza dell’intestazione del modello F24. “Non abbiamo idea di quanti siano i modelli sbagliati - ha comunicato Melon - e nemmeno la ditta riesce a quantificarci l’errore, per cui chiediamo massima attenzione ai cittadini”.

Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 7 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl