you reporter

Politica

Il caso Gennaro sul tavolo di Grillo

Lo staff del leader Cinque Stelle raccoglie i documenti sulla finta cena di Melara. Sempre più in bilico la posizione del capogruppo a palazzo Nodari all’interno del M5s.

Il caso Gennaro sul tavolo di Grillo

Questa volta, a tavola con Beppe Grillo il capogruppo M5s a palazzo Nodari Francesco Gennaro ci è finito davvero. O meglio: è finito sul tavolo di Beppe Grillo. Perché lo staff del leader del Movimento Cinque Stelle ha chiesto al coordinamento polesano dell’M5s di fornire tutti gli articoli (della Voce) riguardanti il caso della cena di Melara di domenica sera, quella a cui Gennaro aveva detto avesse partecipato lo stesso Beppe Grillo.

Uno scherzo, però, non gradito dal grosso dei militanti e dei dirigenti del Movimento Cinque Stelle polesano. Che hanno immediatamente preso le distanze da questo suo atteggiamento. “Nelle chat interne si ride di lui”, ha confermato il portavoce Federico Sambinello.

E proprio sulle chat degli eletti Cinque Stelle (che raggruppa consiglieri regionali, deputati e senatori veneti) della questione si è molto parlato. Al punto che la vicenda Gennaro è arrivata a Roma. E lo staff di Grillo ha drizzato le antenne. Per capire cos’è successo. E prendere, eventualmente, provvedimenti. La permanenza di Gennaro nel Movimento Cinque Stelle sembra ormai agli sgoccioli. Altroché scherzi...

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl