you reporter

Ciclismo

Notte magica a Bevilacqua

Giovanissimi e Allievi brillano al “Trofeo Aermec - Gp Alé”

Bevilacqua festeggia lo sport e lo fa con un omaggio al ciclismo nell’ormai tradizionale gara in notturna per Giovanissimi, categorie G4, G5 e G6, Esordienti e Allievi. Una manifestazione sportiva intitolata “Trofeo Aermec - Gp Alé”.

E così mercoledì quasi 250 ciclisti hanno risposto all’invito di Asd Gs Sport Service e Agostino Contin per cimentarsi in una gara a punti full gas. Il circuito di 800 metri ha ospitato Esordienti e Allievi, che hanno tracciato tra le 12 e le 18 frequenze.

L’Asd Gc Bosaro Emic ha schierato una rosa di Giovanissimi ed Allievi. Perché in questo genere di competizioni, che alterna volata e campana ad ogni giro o quasi, la resistenza fisica e la velocità si sposano con il coraggio e la tenacia.


Tutte qualità che hanno dimostrato di possedere Angelo Osti, Domenico Pizzolato, Filippo Sturaro (G4), Marco Giandoso (G5), Cristian Sinigaglia e Federico Sinigaglia (G6).

Applausi anche agli Allievi Lorenzo Gradani, GianMarco Mazzucato, Pietro Riccio e Nicola Fedini.

Sulla "Voce" di domenica 8 luglio una pagina intera con foto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Le luci “strobo” si sono spente
C’era una volta la disco

Le luci “strobo” si sono spente

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl