you reporter

Il reportage

Viaggio nel cuore della "cittadella" del gas

Una giornata a bordo del terminal di Adriatic LNG al largo di Porto Levante: una fortezza galleggiante, dove la parola d’ordine è sicurezza: ecco come funziona

E alla fine, quando non pensavi di riuscirci più, entri nel ventre della balena: enorme, infinito, un groviglio ordinato di tubi che si rincorrono, di scale, di corridoi e di uomini che si muovono nella loro tuta arancione.
Una balena arenata a poche miglia dalla costa, che quando nelle giornate serene la vedi in lontananza ti sembra piccola, quasi indifesa...


E invece è come un fortino inespugnabile, circondato da enorme navi che girano al largo in attesa di un attracco. Quasi un monumento ad una modernità che in altre epoche sarebbe stata un’ode all’arte del futuro. Oggi è un’impresa industriale con la “I” maiuscola; è energia allo stato puro che arriva via nave e poi scorre via sotto terra. E’ un business (ne parliamo sotto) che ha davanti un futuro positivo per i prossimi 40 anni. Che in economia è un tempo tale che equivale ad una vita.


Le porte del terminale di Adriatic LNG non le avevano mai aperte agli estranei; tantomeno ai giornalisti. Era una promessa, “un giorno...” difficile da mantenere, se non altro per “comprensibili motivi di sicurezza”. Fino a ieri mattina: 14 invitati; un volo in elicottero dalla base di terra di Porto Levante; un giro dentro al rigassificatore, fra gli operai al lavoro, fino al cuore di quella città semisommersa; proprio lì dove il metano allo stato liquido ritrova la sua forma naturale e torna gas. E’ lì, il cuore di tutto.


Ma prima di arrivare a vederlo a poche spanne dagli occhi, il viaggio è lungo...


La trasferta in elicottero da Porto Levante al terminale ti butta sotto agli occhi il Delta più vero. Nonostante la giornata grigia ti apre lo sguardo da Chioggia su su fino ai confini delle terre del Po.

Il terminale, visto dall’alto, è invece lì, compatto; tosto. Ed è solo quando l’elicottero atterra che ti rendi cono di cosa significhi l’enormità...

Il reportage completo sulla Voce in edicola giovedì 12 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl