you reporter

Il caso

Movida di grande successo con un finale da dimenticare

A luci spente qualche problema di “convivenza” in piazza Garibaldi, e interviene la polizia.

Movida di grande successo con un finale da dimenticare

Fino a dopo la mezzanotte (un bel po’ dopo la mezzanotte) è stato l’ennesimo, grande aperitivo di successo del giovedì sera: un appuntamento, quello in piazza Garibaldi, che in pochi anni è riuscito a diventare un evento. Insomma: tanta gente; moltissimi giovani; un clima sereno e musica che si è spenta rigorosamente a mezzanotte.

Poi, a riflettori spenti e senza sottofondo musicale, qualcuno ha pensato bene di rovinare il finale di serata, costringendo polizia e Finanza a far convergere in piazza Garibaldi le tre auto in servizio in città.

Un paio di “focolai” di discussione (uno, dicono, per gelosia; il secondo senza dubbio per futili motivi, con il coinvolgimento anche di persone piuttosto conosciute) hanno dunque rischiato di rovinare la serata.

Certo è che la security dei giovedì sera potrebbe richiedere da subito qualche aggiustamento. E magari anche un prolungamento di orario in modo da calmare gli animi, soprattutto a luci spente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl