you reporter

Salute

Il West Nile arriva a Villadose: un contagio

Il virus riscontrato in un residente del paese: via alle disinfestazioni.

46136

Salgono a 18 i casi di West Nile in Polesine: dopo la donna di 55 anni di Rovigo, infatti, è stato contagiata anche una persona residente a Villadose.

Il virus ha colpito - per fortuna con una forma leggera - una persona di Villadose. Fortunatamente tutto si è risolto con un pomeriggio di febbre e una leggera eruzione cutanea.

Il servizio igiene e sanità dell’Ulss 5 ha effettuato un sopralluogo nella zona in cui risiede la persona colpita dal virus, ma non stati riscontrati focolai di West Nile: si ipotizza pertanto che possa aver contratto la malattia sul luogo di lavoro, fuori paese.

Ma il comune ha comunque disposto il trattamento di disinfestazione in prossimità della zona di residenza del caso individuato. Il comune ha inoltre deciso di anticipare il già previsto passaggio mensile larvicida sulle caditoie.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl