you reporter

La Voce della spiaggia

Bagni dal Moro, 69 anni a servizio dei turisti

Il titolare Antonio Donà racconta come è cambiato il turismo in questi decenni

“Questa è la nostra 69sima stagione e devo dire che il turismo e l’affluenza è particolarmente cambiata rispetto agli anni scorsi, per cui è difficile fare un vero e proprio bilancio su questa stagione, l’unica cosa che si può dire è che non c’è la gente di una volta”. Così Antonio Donà titolare dei bagni dal Moro di Rosolina Mare, che continua la tradizione di famiglia da quasi 70 anni ed ha visto l’evolversi del turismo marittimo in questo litorale, vedendo essenzialmente un cambiamento repentino nelle abitudini che ci sono state e soprattutto un dispendio minore di denaro nelle vacanze estive.

Una volta la gente veniva qua e spendeva, mentre adesso la situazione è veramente triste e peggiore anche rispetto lo scorso anno, in quanto tante persone non si fanno più il mese o le tre settimane di vacanza, ma si accontentano di poco e per cui la permanenza non è un granché - sottolinea Donà - se devo essere sincero mi dispiace, perché questa parte di mare meriterebbe molto di più e sarebbe bello vedere molta più gente qui in queste spiagge, perché sono veramente belle”.

Il Bagno dal Moro è provvisto anche di un ristorante prima della spiaggia per tutti coloro che non hanno voglia di tornare a casa a mangiare e che vogliono semplicemente mangiarsi un buono spaghetto allo scoglio o una frittura di pesce fresca. Oltre a questo c’è il chioschetto a metà spiaggia, che permette a tutti di poter prendersi una bibita fresca o qualcosa da mangiare a metà pomeriggio o anche una rinfrescante granita ghiacciata che permette di risollevarsi dopo il caldo torrido della giornata. “Spero che tante persone ritornino al mare, in quanto è molto brutto vedere le spiagge semivuote e gli appartamenti che rimangono senza nessuno che li affitti - conclude - sono solo contento che questo stabilimento continui in questo senso positivo anche se servirebbe anche qualcosa di più e speriamo che il prossimo anno vada meglio di questo”. Bagno dal Moro rimane comunque sinonimo di tranquillità, serenità e grande qualità per ogni occasione e per ogni tipo di turista.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl