you reporter

Canaro

Nonna Amelia compie cent'anni

I festeggiamenti nella casa di riposo “Corte Loredana”.

Nonna Amelia compie cent'anni

La signora Amelia, ospite a Corte Loredana, spegne cento candeline. Giovedì pomeriggio, a partire dalle 16, la casa di riposo “Corte Loredana” situata nella frazione di Paviole, a Canaro, ha ospitato una festa di compleanno davvero speciale.

A compiere gli anni, infatti, è stata la signora Amelia Polastri, una nonna ferrarese che, di fronte ai suoi familiari e agli amici ospiti come lei della struttura, ha festeggiato i suoi cent’anni. La signora Polastri è l’ultima di cinque fratelli, nata il 9 agosto del 1918 a Vigarano Pieve. Dopo essersi sposata molto giovane, a soli 19 anni, Amelia si è trasferita in città, a Ferrara, dove ha vissuto con il marito e con l’unica figlia, la signora Carla Gruppioni, e dove fino a 50 anni ha lavorato in ambito ortofrutticolo.

La nonna centenaria ha un unico nipote, Donato Garbellini, che le è affezionatissimo: “lo ha cresciuto lei - spiega la figlia Carla perché quando Donato era piccolo io lavoravo ed era mia madre ad accuparsene. È stata lei il pilastro della nostra famiglia dopo la morte di mio padre, ben 37 anni fa.” La nonna centenaria è ospite fissa a Corte Loredana dal 2015. Il direttore della casa di riposo ha spiegato che “oggi Amelia festeggia un compleanno unico, non capita tutti i giorni di compiere 100 anni, e già inizia un altro secolo ancora tutto da scrivere". Alla festa di compleanno era presente anche il sindaco Nicola Garbellini che ha omaggiato la nonna centenaria con uno splendido bouquet. “È sempre bello festeggiare un concittadino centenario. Corte Loredana è un altro gioiello di Canaro” ha dichiarato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl