you reporter

Taglio di Po

In Virgo Memoria regala emozioni

Oltre quattrocento persone a gremire la chiesa San Francesco d’Assisi

In Virgo Memoria regala emozioni

Un concerto davvero emozionante a Taglio di Po per le oltre quattrocento persone che, nella chiesa San Francesco d’Assisi, hanno assistito al concerto In Virgo memoria, nell’ambito delle manifestazioni “Ottobre insieme... con musica e teatro”, organizzate dalla parrocchia.

A introdurre l’evento Fra Maurizio Vanti, il quale, attraverso la lettura del testo francescano “Ave Signora Santa”, ha spiegato la stretta connessione fra la Madonna e San Francesco, in perfetta sintonia con lo spirito del concerto.

La parola è passata alla compositrice dell’opera Marinella Smiderle, la quale ha prima illustrato al numerosissimo pubblico la struttura dell’Oratorio nelle tre parti costitutive, ognuna delle quali è stata introdotta dalla voce recitante di Marco Ferro.

Poi Smiderle è passata a presentare i 78 artisti che hanno dato vita all’evento: la Serafin Youth Symphony Orchestra alla quale, per occasione, si è unito anche l’organista Davide Gaiga. Il maxi coro composto dalle tre realtà corali del paese (Le Note del Fiume, Corale di Mazzorno Destro, Parrocchiale San Francesco); i solisti (baritono Massimo Siviero, tenore Sergio Pattaro, soprano Licia Cisotto); il direttore e concertatore d’orchestra Maestro Renzo Banzato.

Al termine dell’esecuzione tutti in piedi, per ringraziare con applausi lunghi e generosi. Marinella Smiderle ha ringraziato i presenti.

Sulla "Voce" di martedì 9 ottobre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl