you reporter

La kermesse

A Borsea inizia la settimana della fiorentina

Sotto lo stand riscaldato tantissimi piatti da gustare. Domenica aperto anche a pranzo.

A Borsea inizia la settimana della fiorentina

Quattro giorni dedicati alla “bistecca” nella sua forma più pura e più amata. Sta per iniziare a Borsea la “Festa della fiorentina”, che quest’anno taglia un traguardo speciale e si appresta a festeggiare - con gli amanti della carne al sangue - la propria decima edizione.

Inizia domani, nella popolsa frazione di Rovigo, una delle feste più attese dell’autunno cittadino, e non solo. Giunta alla sua decima edizione, la “Festa della fiorentina” attira nella frazione sempre tantissima gente. Dopo l’inaugurazione prevista per questa sera, sarà possibile mangiare allo stand per cinque serate consecutive. Regina della festa, sempre lei: la bistecca alla fiorentina.

La festa, organizzata dalla Pro loco di Borsea e patrocinata dal comune di Rovigo, si tiene nella piazza della frazione, dove sarà possibile degustare gli ottimi piatti nello stand gastronomico coperto e riscaldato. Piatto tipico, ovviamente, la fiorentina ai ferri: la particolarità è legata al fatto che la bistecca viene tagliata al momento dal macellaio su indicazione di ciascuna persona, che quindi decide esattamente come la vuole, sia in termini di grandezza che di cottura.

Il tutto si svolge in ambiente coperto e riscaldato con una base musicale di sottofondo. E attenzione: non si mangiano solo fiorentine o costate, ma che la scelta è ampia anche per i più piccoli. Il menù, infatti, prevede piatti diversificati, per andare incontro ai gusti di tutti: si può partire con un bell’antipasto, per proseguire poi gustando la selezione di primi proposti dalla Pro loco, tutti quanti all’insegna dei tipici sapori polesani. Per finire poi con la carne: la fiorentina ai ferri, certo, ma il menù solitamente propone anche costata, tagliata, grigliata mista, e molto altro.

Non mancano poi i buonissimi dolci e l’ottimo vino. Ottimo cibo, insomma, ma soprattutto tanta voglia di divertimento e di trascorrere qualche ora in serenità. Per assicurarsi il posto a tavola, è preferibile la prenotazione al numero 338 9260996. Lo stand sarà aperto tutte le sere a partire dalle 19 e domenica anche a pranzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl