you reporter

A Rasa

I ladri un azione nella macelleria

I malviventi hanno rubato la cassa, dopo aver forzato una finestrella.

Preso e denunciato il ladro di termosifoni

Carabinieri, foto d'archivio

Ennesimo colpo dei ladri ai danni della macelleria “La bottega della carne”, negozio che si trova a Rasa, frazione di Lendinara. Nella notte tra lunedì e ieri, infatti, i malviventi si sono introdotti nell’esercizio dopo aver forzato, probabilmente con un cacciavite, una finestrella in legno che si trova sopra la porta di accesso al negozio.

Una volta entrati, i ladri si sono diretti alla cassa, in cui per fortuna non c’era molto denaro, tranne qualche moneta. I vicini si sono accorti che qualcosa stava accadendo e hanno allertato i carabinieri. Ma all’arrivo dei militari, il furto era già stato commesso. I malviventi sono usciti dallo stesso punto da cui erano entrati, con la cassa. Per fortuna, forse perché non ne hanno avuto il tempo, non hanno rubato i prodotti della macelleria. Il danno maggiore, quindi, è il danno alla porta. Oltre al disagio morale per chi vede violata la sua proprietà. Ieri il titolare ha presentato denuncia ai carabinieri.

Purtroppo, non è la prima volta in cui l’attuale gestione (che si occupa del negozio da 12 anni) viene colpita dai ladri. Era già successo lo scorso anno, a dicembre, anche allora i malviventi erano entrati e avevano messo mano alla cassa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl