you reporter

La segnalazione

Piazza di San Giuseppe, degrado perpetuo

Piazza della località di Cavarzere distrutta ai lati con grave pericolo per chi transita e per i bimbi

“E’ passato un anno, ma nulla è cambiato in piazza a San Giuseppe. Anzi, quest’anno neanche hanno potato gli alberi”.
Dodici mesi meno qualche giorno dalla segnalazione che, era il 22 ottobre 2017, i residenti di San Giuseppe, località al di là dell’Adige rispetto al capoluogo di Cavarzere, avevano affidato alle colonne della “Voce”. E ovviamente anche all’amministrazione comunale, che - le foto sono a dimostrarlo - non è intervenuta in questi mesi nemmeno per mettere in sicurezza un po’ la piazza.

“Inutile dire che il rischio di cadere, ogni volta che le persone salgono gli scalini della piazza per andare in chiesa, è altissimo” sottolineano alcuni residenti. La piazza, infatti, continua a versare in un evidente stato di degrado, con le mattonelle che si sono tolte proprio in adiacenza dei gradini d’ingresso nella piazza. Dal lato destro, spalle all’Adige, la colata di cemento ai bordi della piazza è rimasta in pericoloso equilibrio, come del resto lungo tutto il lato della piazza. I mattoni mancano un po’ ovunque, cosa che mette in pericolo soprattutto i bambini che ci vanno a giocare.

Meno pericoloso, ma di certo poco qualificante, lo scenario al centro dei parcheggi per le auto. Le chiome degli alberi che crescono al centro delle aiuole sono diventate talmente enormi che coprono le auto e non permettono un parcheggio appropriato. Ed è un bel pezzo che non vengono eseguite le potature - come del resto lo sfalcio lungo il cosiddetto Canareggio tra via Piave e Riviera Monte Grappa - come gli stessi residenti hanno segnalato. Senza contare la presenza di diversi topi che scorrazzano un po’ ovunque. La piazza, costruita alla fine degli anni Ottanta, resta un monumento al degrado e all’abbandono, a differenza di tutte le abitazioni che sono state recuperate con gusto e grande impegno dai proprietari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl