you reporter

Castelguglielmo

Fondi chiesti dopo il sisma, il sindaco finisce a processo

Revocato il contributo per un immobile. A giudizio Giorgio Grassia, la moglie e due tecnici

Fondi chiesti dopo il sisma, il sindaco finisce a processo

Giorgio Grassia

Avrebbero cercato di percepire indebitamente un contributo dalla Regione per la ristrutturazione di un immobile, a seguito del sisma del 2012, pur non avendone diritto. Per questo, sono a finiti a processo il sindaco di Castelguglielmo Giorgio Grassia, la moglie Alda Tosini, Massimo Bordin come tecnico della perizia, e Gianantonio Vettore, in qualità di capo ufficio tecnico del comune di Castelguglielmo.

Secondo l’accusa, sarebbe stato falsamente indicato che i lavori per la ristrutturazione (ovvero per la ricostruzione post terremoto) riguardavano un edificio esistente ad uso civile abitazione. In sostanza quell’immobile non avrebbe avuto i requisiti necessari per ottenere il contributo dalla regione.

Secondo l’accusa, i quattro in concorso avrebbero posto in essere atti idonei diretti in modo non equivoco a conseguire indebitamente l’erogazione del contributo pari ad oltre 157mila euro a favore di Giorgio Grassia e Alda Tosini, non riuscendo nell’intento per cause indipendenti dalla loro volontà in quanto il contributo - di cui il commissario delegato regionale aveva disposto la presa d’atto con ordinanza ai fini della copertura finanziaria, e che sarebbe stato erogato con le modalità previste dall’ordinanza commissariale in base allo stato di avanzamento dei lavori - veniva revocato per inammissibilità con ordinanza, all’esito dell’istruttoria avviata a seguito della presentazione di un esposto anonimo.

Fatti che si sarebbero verificati nell’agosto del 2014.

In tribunale a Rovigo si è tenuta l’udienza filtro e il processo è stato rinviato al 28 febbraio del 2019 per ascoltare i testi del pubblico ministero.

La difesa è affidata agli avvocati Piergiorgio Ghiotti e Francesco Berto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl