you reporter

Rovigo

Multe al metro in centro, l’accertatrice non fa sconti!

Misurata la distanza dall'incrocio: "Mai vista tanta scrupolosità".

Multe al metro in centro, l’accertatrice non fa sconti!

Multe col metro in pieno centro. E’ il nuovo metodo d’azione degli accertatori della sosta che, da qualche tempo, metro alla mano, misurano le distanze dei veicoli parcheggiati dagli incroci e staccano verbali a raffica.

Questa foto è stata scattata questa mattina, all’angolo tra via Corridoni e largo Libertà, a due passi da Corso del Popolo. “Non è la prima volta che l’accertatrice fa multe qui - spiega un passante - arriva, fa due foto e tira fuori il metro”.

L’auto nell'immagine non è sulle strisce pedonali, ma semplicemente troppo vicino all’intersezione. Tanto basta a far scattare la penna sul foglio: tutto regolare, sia chiaro. “Ma viene da chiedersi - dice il cittadino - e un po’ di buon senso? Non ho mai visto tanta cura nell’appioppare una contravvenzione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl