you reporter

Badia Polesine

Via libera alla nuova pista ciclo-pedonale

Approvato il progetto di completamento fra via Foro Boario e parco Munari

Via libera alla nuova pista ciclo-pedonale

Il comune di Badia Polesine approva il progetto di completamento della pista ciclo-pedonale fra via Foro Boario e il parco Munari.


L’ente badiese fa nuovi passi avanti verso la realizzazione della pista ciclabile che metterà in collegamento i due parchi della città, un progetto che fa parte dei lavori da mettere in atto nel programma delle opere pubbliche previste per gli anni dal 2018 al 2020.

Di recente, gli uffici di piazza Vittorio Emanuele II hanno reso noto il documento con il quale si va ad approvare il progetto definitivo-esecutivo dei lavori di completamento della pista ciclo-pedonale tra via Foro Boario e il parco Munari.


L’intervento, che fa parte delle opere programmate per l’anno in corso, ammonta ad un importo totale di 98mila euro.


Di questi, il comune è riuscito ad ottenerne circa la metà tramite la partecipazione ad un bando della Regione Veneto, che prevedeva l’assegnazione di contributi a favore della mobilità e della sicurezza stradale per la rete viaria comunale. L’opera dovrà essere funzionale a raggiungere siti a valenza paesaggistico-naturalistica, di interesse storico-artistico, di interesse religioso e di valenza turistica.


49.980 euro arriveranno quindi dalla Regione, mentre per coprire i restanti 48.020 euro si assicurerà il completamento dei lavori con fondi propri di bilancio comunale derivanti dal lascito testamentario del signor Enzo Benatti.

Sulla "Voce" di sabato 10 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl