you reporter

CANTONAZZO

“Prigioniera in via Munerati”

“Io rischio il lavoro e mio figlio per raggiungere la scuola deve andare in taxi, ma quanto ci costa?

“Prigioniera in via Munerati”

Mi sento prigioniera a casa mia. La chiusura di via Munerati rischia di farmi perdere il lavoro. Inoltre mio figlio sarà costretto a prendere un taxi per raggiungere la scuola in Commenda, e con il largo giro che devono fare le auto sarà un vero salasso”.

E’ vibrante la protesta di Luisa Tegani, residente a Cantonazzo in via Munerati, la strada chiusa da settimane e che lo resterà per parecchi mesi a causa dei lavori che devono essere effettuati sulla condotta idrica. La strada è aperta solo in senso unico, direzione Granzette, cosa che costringe gli automobilisti ad ampi giri per tornare a casa da Rovigo. Il Comune ha assicurato che cercherà di sistemare via Roverello Busa, per dare una strada alternativa ai residenti di Concadirame. Ma Luisa spiega che “a causa di questi disagi rischio di perdere il mio posto di lavoro. fatico ad organizzarmi per accompagnare ed andare a prendere mio figlio a scuola. Quando c’è bel tempo può andare in bici, ma quando sarà freddo? Certo ci sono i taxi, che, però, dovendo fare ampi giri mi costeranno un vero salasso. E’ una situazione incredibile, i mezzi pubblici non passano, speravamo almeno in un semaforo a senso unico alternato, invece niente. Il Comune deve fare qualcosa, il sindaco lo ha promesso all’incontro pubblico di Granzette”.

E sono molti i residenti che protestano per il senso unico in via Munerati che associato a quello in via Casalveghe crea un anello stradale a senso unico che costringe i residenti di Cantonazzo e Concadirame a lunghe deviazioni e disagi.

“A causa di questa situazione - continua Luisa Tegani - io devo fare i salti mortali per arrivare in orario sul posto di lavoro, e mio figlio sperare che ci sia sempre bel tempo. Spero che il Comune faccia presto. Altrimenti farò denunce o esposti. Non è possibile che io ci debba rimettere il lavoro o spendere un sacco di soldi per questi interventi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl