you reporter

Immigrazione

I profughi cominciano a lavorare

Stanziati dal comune di Cavarzere 6mila e 300 euro per cinque richiedenti asilo gestiti dalla cooperativa Nuovo Mondo

I profughi cominciano a lavorare

E’ arrivato il via libera dalla Prefettura di Venezia e il comune di Cavarzere ora è pronto a partire con l’attività di volontariato dei richiedenti asilo, affidata alla cooperativa sociale “Nuovo Mondo” di Chioggia. E’ stata infatti approvata la determina con la quale il comune di Cavarzere impegna 6mila e 300 euro per questo progetto che era stato lanciato nel marzo scorso dalla giunta comunale. All’epoca il sindaco Henri Tommasi aveva spiegato come il comune avesse deciso di aderire a “questo importante progetto di integrazione, proposto dalla cooperativa Nuovo Mondo di Chioggia, proprio per dare la possibilità ai richiedenti asilo di essere socialmente utili per la comunità che li ospita e cercare di impegnare il loro tempo in qualcosa di produttivo ed utile per il nostro comune”.

Il numero degli interessati ammonta a cinque unità, i quali si alterneranno durante la settimana, dal martedì al venerdì, dalle 8 alle 12.30, a rotazione, nelle attività di spostamento dei manufatti comunali, pulizia di strade, aree verdi e pertinenze alloggi Erp di proprietà comunale. Inoltre, gli stessi saranno impiegati in lavori di tinteggiatura degli stabili comunali ed di sistemazione dell’asfalto. Nella spesa di 6mila e 300 euro è compreso anche un corso di formazione generale e specifica per i lavori sopraccitati, la fornitura di dispositivi di protezione individuale e il coordinamento delle squadre dei richiedenti asilo. Il tutto con il benestare della Prefettura di Venezia, arrivata il 25 ottobre scorso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl