you reporter

Badia Polesine

Rifiuti abbandonati... in municipio

Il furbetto è stato pizzicato dalle telecamere e verrà multato dalla polizia locale.

Rifiuti abbandonati... in municipio

L’abbandono di rifiuti arriva sin davanti alle porte del municipio, ma questa volta l’autore del gesto è stato ripreso e, poco dopo, individuato. Un fatto piuttosto singolare l’abbandono di un sacco di rifiuti proprio all’entrata della sede municipale, sulla scalinata sotto la loggia del centro cittadino. Un insolito “pacco” recapitato da una persona che ha trascinato fino alla sommità delle scale un sacco contenente erba e foglie. Il tutto è accaduto negli ultimi giorni della scorsa settimana, nelle prime ore del pomeriggio. L’ecovandalo per nulla improvvisato, però, forse non sapeva che le telecamere della polizia locale stavano in quel momento riprendendo il suo misfatto. E la Polizia locale stessa, il cui ufficio si raggiunge proprio dall’entrata in cui è stato lasciato il sacco di rifiuti, si è attivata, per risalire all’autore del gesto proprio attraverso le immagini delle telecamere.

“E’ successo alla fine della scorsa settimana - riferisce la comandante Stefania Lazzaretto - più o meno tra l’una e le due del pomeriggio, orario in cui probabilmente l’autore ha pensato che non ci fosse nessuno. È stato trovato un sacco con foglie ed erba proprio sull’ingresso, con allegato un biglietto: il messaggio non era chiaro, accennava al pagamento del servizio di raccolta dei rifiuti, forse in segno di protesta. Fatto sta che siamo ricorsi alle immagini catturate dal nostro sistema di videosorveglianza, in cui si vede chiaramente una persona uscire da un’auto con un sacco, per poi depositarlo all’entrata del municipio e risalire in macchina. In questo modo abbiamo preso nota della targa del veicolo, che ci ha permesso di risalire al proprietario”.

L’episodio fa riflettere la polizia locale. “Sono stupita che tutto ciò sia accaduto in pieno giorno - dice Lazzaretto - e dell’atteggiamento ‘baldanzoso’ della persona che ha compiuto il gesto. Si tratta di una violazione e dunque verrà applicata la sanzione prevista dal regolamento comunale per l’abbandono di rifiuti su suolo pubblico. I controlli ci sono”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl