you reporter

Lendinara

I due anziani saranno cacciati di casa

Il giudice rigetta l’opposizione: il pignoramento è definitivo, dovranno lasciare la loro abitazione. E' la vicenda dei coniugi Colognesi e dell’immobile di via De Gasperi, dopo la causa civile.

I due anziani saranno cacciati di casa

Il giudice ha rigettato l’opposizione, i coniugi Colognesi dovranno trovare un’altra sistemazione: la loro casa è stata aggiudicata ad altri dopo l’asta. Gianfranco Colognesi, 81 anni, e Luciana Dal Bello, 83 anni, i due anziani che abitano in una casa di via De Gasperi a Lendinara, hanno ricevuto la brutta notizia e, nel giro di non molto tempo, potrebbero essere mandati via dalla loro abitazione (riuscendo a temporeggiare, si può arrivare a metà gennaio).

I coniugi hanno tempo 90 giorni per andare avanti con la causa facendo un ricorso nel merito, ma il pignoramento è comunque definitivo.

Il caso era emerso ad ottobre, quando la casa era stata pignorata. Allora, il giudice aveva sospeso l’ordine di liberazione dell’immobile richiesto dal custode giudiziale. Il caso, che aveva commosso un intero paese, ha avuto origine diversi anni fa, quando era iniziata una lite con i vicini, per una questione di carattere civile, legata ad un poggiolo.

La famiglia Colognesi aveva perso quella causa, nella quale era stato chiesto il pagamento di un risarcimento per il presunto danno, con la riduzione in pristino del poggiolo, non regolamentare per pochi centimetri; a ciò si erano aggiunte le spese legali, che i due anziani coniugi non erano riusciti ad onorare. Proprio per questo, l’abitazione era stata pignorata.

Poi, ai primi di ottobre, era stato sospeso l’ordine di liberazione dell’abitazione, ma lunedì è arrivata la brutta notizia.

Infatti, la vendita dell’immobile finito all'asta si è realizzata e ora si attende soltanto il versamento del saldo del prezzo da parte dell’aggiudicatario, a cui seguirà il decreto di trasferimento del giudice.

Non resta che trovare una soluzione abitativa perché nel giro di non molto tempo i coniugi dovranno lasciare la loro abitazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl