you reporter

Adria

Papasodaro nominato maggiore

A soli 41 anni, il carabiniere entra nella categoria degli ufficiali superiori

Papasodaro nominato maggiore

Davide Onofrio Papaodaro

Importante e autorevole passo avanti nella carriera professionale di Davide Onofrio Papasodaro che da ieri ha assunto il grado di maggiore dell’Arma dei Carabinieri, entrando così nella categoria degli ufficiali superiori; nello stemma aggiunge una torre.

Ancora per qualche mese resterà comandante della compagnia di Treviglio che copre un’area di mezzo milione di abitanti su 52 comuni, ben presto sarà destinato ad altro e più prestigioso incarico. Tra i primi a congratularsi è stato l’ex sindaco Massimo Barbujani. “Appena mi è giunta notizia – riferisce Bobo - l’ho immediatamente chiamato per congratularmi di questa promozione rinnovando la grande stima maturata nel periodo in cui ha prestato servizio nella nostra città, stima e apprezzando che ho riscontrato anche negli altri sindaci del territorio di sua competenza”. Al momento di congedarsi dalla città etrusca gli è stata consegnata la targa di “Adria riconoscente”.

Classe 1977, nato a Milano, ma la famiglia ha origini pugliesi, ha guidato la compagnia di Adria dall’ottobre 2011 al settembre di due anni fa, lasciando un ricordo indelebile di professionalità, capacità e umanità non comuni. Ha conseguito tre lauree, l’ultima delle quali nel marzo 2013 con una tesi sugli aspetti giuridici del femminicidio dal titolo “Femminicidio, dalla teorizzazione al riconoscimento giuridico” con 110 e lode all’università di Tor Vergata.

Sposato con Serena, nel periodo di servizio nella città etrusca è nato il suo primogenito Francesco ed è anche per questo che ripete a tutti “ho sempre Adria nel cuore”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl