you reporter

Podismo

Adria Run, di corsa per la solidarietà

Luca Favaro ed Enrico Bonati assieme in testa, Ragno prima tra le donne.

Torna al passato la “Adria Run”, manifestazione podistica a carattere benefico disputata nel giorno dell'Immacolata ad Adria.  Complice la festività dell’Immacolata capitata di sabato, per evitare la concomitanza con il mercato settimanale si è passati da piazza Cavour, davanti al teatro Comunale, alla zona del palasport.

Sicuramente una logistica più defilata rispetto al centro, ma che ha permesso di godere di ampi spazi per i parcheggi, praticamente a ridosso della partenza, e dei locali riscaldati per tutte le altre incombenze della corsa.

Nonostante anche il meteo non abbia dato una mano, con cielo coperto e, inizialmente piovoso, sono stati circa duecento i partecipanti che hanno contribuito al carattere benefico della manifestazione.

Il ricavato verrà devoluto interamente a un fondo di solidarietà comunale per l’aiuto a famiglie in difficoltà.

A dare il via, assieme allo speaker Mario Brusco, il sindaco Omar Barbierato, con l’assessore allo sport Marco Tosato che si è cimentato in gara: percorso di due giri di poco più di sei chilometri l’uno, con bei percorsi ricavati quasi interamente per i sentieri della zona Artessura.

Per la cronaca hanno tagliato il traguardo assieme, per primi, l’esperto rodigino Luca Favaro, della Run.it e lo specialistica adriese della corsa in montagna, Enrico Bonati dell’Avis Taglio di Po, che ne hanno approfittato per fare un allenamento a buoni ritmi. Prima, tra le donne, Ketty Ragno della Confindustria Atletica Rovigo.

Finale con un ricco ristoro e premiazioni finali per i gruppi più numerosi, ricordando che alla gara, ormai da moltissimi anni, è abbinato anche il memorial “Nico Frizzarin”, a ricordo del giovane scomparso.

Primo posto per l’Avis Taglio di Po, seguita dal Nordic walking di Garofolo, cui l’organizzazione ha voluto offrire un premio speciale visto che, quella di ieri, rappresentava la prima uscita di gruppo per il club di Canaro, mentre terza è arrivata la Run.it di Rovigo.

Sulla "Voce" di domenica 9 dicembre una pagina intera sull'evento sportivo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl