you reporter

Banche

Chiesta la condanna per gli ex vertici di Carife

Ultime battute per il processo che riguarda l'aumento di capitale della banca che è andata in default a danno di molti risparmiatori, anche polesani.

105654

E' in corso in queste ore il processo sull'aumento di capitale di Carife, in cui sono accusati gli ex vertici della banca che ha azzerato i risparmi di migliaia di azionisti inconsapevoli, anche in Polesine.

La Procura ha chiesto la condanna di tutti gli ex vertici, tranne Paolo Govoni e Teodorico Nanni. Per i due dirigenti la prova non è completa.

L’esclusione di Govoni e di Nanni da parte della Procura è così motivata: per loro il fatto non costituisce reato per difetto della prova per quanto riguarda l’elemento soggettivo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl