you reporter

Il referendum

Top Bar, una pioggia di schede

Tanti i tagliandi già consegnati alla vigilia della prima scadenza: oggi il termine.

Top Bar, una pioggia di schede

Sono davvero tantissime le schede arrivate in redazione nelle ultime ore. E tante altre le aspettiamo per oggi, ultimo giorno per consegnare il primo lotto di tagliandi, ovvero quelli pubblicati dal primo febbraio a ieri. Dopodiché, queste schede saranno ritenute scadute, e non si potranno più consegnare. Mentre i tagliandi in uscita da oggi in avanti dovranno essere rigorosamente consegnati entro martedì prossimo.

Ci siamo, dunque: la competizione entra nel vivo. E se siete curiosi di sapere chi è in testa... dovete armarvi di pazienza. Perché, come da regolamento, la prima classifica parziale uscirà soltanto al termine della seconda settimana di gioco. Una classifica, comunque, utile soltanto per capire come stanno andando le cose, e quante schede sono riusciti a ritagliare e collezionare i vari bar che hanno deciso di raccogliere la sfida di Top bar.

E del resto, i premi in palio sono davvero golosissimi, e giocare con noi non costa niente: non serve nemmeno iscriversi, basta semplicemente comperare il giornale e iniziare a ritagliare tutti i giorni la scheda (anche più schede: basta comperare più giornali) e compilarla, scrivendo il nome e l’indirizzo del vostro bar preferito. Il gioco è fatto: fateci pervenire le schede così compilate, stando bene attenti a consegnare le schede entro i termini previsti. Poi, alla fine del gioco, chi avrà ricevuto più voti avrà vinto. Più semplice di così...

Il nostro grande referendum, che continuerà fino al 31 marzo prossimo, ha una sola regola: possono partecipare soltanto i bar di tutta la provincia di Rovigo e quelli del vicino territorio comunale di Cavarzere. In pratica il territorio di diffusione della Voce di Rovigo.

Ma i trucchi (leciti) per cercare di ottenere più schede degli altri ci sono. C’è, ad esempio, chi offre un caffè ai clienti che portano al bar dieci schede. Basta un po’ di inventiva, insomma. E il gioco è fatto.

Ne vale la pena, perché i premi sono davvero fantastici. Il titolare del bar primo classificato vincerà un week end per due persone in una località a propria scelta (messo in palio dalla Voce in collaborazione con l’agenzia di viaggi Fulvia Tour); il secondo potrà usufruire gratuitamente per un intero anno di un servizio amministrativo realizzato da Confesercenti provinciale; il terzo porterà invece a casa una fornitura di prodotti food and bevarge messa in palio da Partesa, società leader nel settore.

Insomma, non resta che compilare le schede e mandarle (o portarle) alla Voce. La corsa alla qualifica di “Top bar” è in pieno svolgimento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Anna Tatangelo arriva a Rovigo
Domenica alla Fattoria

Anna Tatangelo arriva a Rovigo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl