you reporter

Adria

Festa delle lingue nell'ex Badini

Alla cerimonia di apertura è intervenuto anche Barbierato

“Festa delle lingue” e la città etrusca è una delle capitali europee del progetto “Erasmus + Get smart-students moving along roads of treasures”.

Mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 18 nell’istituto ex Badini, attuale sede del liceo linguistico Bocchi-Galilei, si svolgeranno workshop in lingua greca antica e moderna, spagnola, lituana lettone, danese, tedesca, francese e latina che vedrà protagonisti gli studenti delle classi 2A e B insieme ai colleghi di Cipro, Grecia, Lettonia, Lituania e Spagna arrivati nella città del Groto.

L’evento è aperto alla cittadinanza, in particolare ai giovani che vogliono scoprire e conoscere meglio il fascino delle lingue.

Si è svolta la cerimonia di accoglienza ufficiale delle delegazioni di studenti e docenti di Grecia, Lettonia, Lituania e Spagna che per tutta la settimana saranno impegnati in laboratori e iniziative.

L’incontro, tutto rigorosamente in inglese, è stato condotto nelle vesti di presentatrici da Margherita Crozzoletto e Gaia Ruzza di 5B. I

n assenza della dirigente scolastica bloccata dall’influenza, il benvenuto della scuola è stato dato dall’insegnante Paola Pellegrinelli. E’ poi arrivato il saluto della città da parte del sindaco Omar Barbierato.

Sulla "Voce" di mercoledì 13 febbraio l'articolo completo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Anna Tatangelo arriva a Rovigo
Domenica alla Fattoria

Anna Tatangelo arriva a Rovigo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl