you reporter

Guardia costiera

Pesce senza etichettatura, sequestrati 1.500 chili di prodotti ittici

L'importante operazione di controllo e di repressione delle frodi ha riguardato la marineria di Chioggia

Pesce senza etichettatura, sequestrati 1.500 chili di prodotti ittici

Importante operazione della Guardia Costiera di Chioggia che, in una azione congiunta con gli uomini dei Nas e dell'Ulss 6, ha sequestrato quasi 1.500 chilogrammi di pesce fresco e congelato per un valore complessivo di 50mila euro.

Il prodotto ittico era privo di qualsiasi elemento attestante la tracciabilità della filiera. Tradotto: non so sapeva da dove provenisse e quando fosse stato pescato.

La guardia costiera fa presente che i controlli sul pesce proseguiranno a ritmo serrato .

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Anna Tatangelo arriva a Rovigo
Domenica alla Fattoria

Anna Tatangelo arriva a Rovigo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl