you reporter

Arquà Polesine

Il viaggio culinario di Roversi

Tante ricette tipiche legate al territorio.

Il viaggio culinario di Roversi

“Gustologia. Viaggio nell’Italia del cibo dalla terra alla tavola” (Rai Eri 2018), di Patrizio Roversi, noto conduttore televisivo della trasmissione di Rai 1 “Linea Verde”, e Martino Ragusa, gastronomo, sarà presentato dallo stesso Roversi il 28 febbraio ad Arquà Polesine nell’ambito di “Polesine - Incontri con l'autore”.

Un nuovo appuntamento, quindi, con l’apprezzata rassegna letteraria a carattere provinciale.

L'evento si terrà alle 21 nella sala consiliare del castello estense e sarà moderato dalla giornalista Natascia Celeghin.

“Gustologia” offre uno sguardo nuovo sulla ricchezza della cucina regionale. Roversi e Ragusa illustrano ricette e menù tipici e raccontano le caratteristiche che li legano alla zona in cui sono nati. Una lettura ricca di curiosità e informazioni che aiuta a orientarsi fra tradizioni, eccellenze locali e prodotti di stagione.

Dalla bagnacauda al pane frattau e dal frico friulano ai torcinelli abruzzesi, l’irresistibile viaggio tra i fornelli d’Italia di un Artusi a due teste: un grande appassionato di territorio e tradizioni e un noto gastronomo.

Come lo storico manuale del grande Pellegrino Artusi, questo libro cerca di offrire uno sguardo nuovo sulla ricchezza della cucina regionale, illustrando non solo le ricette e i menu tipici, ma raccontando, per ognuno, le caratteristiche che li legano al suolo, all'aria, all'acqua, alla storia della zona in cui sono nati. Il risultato? Una guida completa e semplice da utilizzare, che permetterà anche al meno provetto dei cuochi di stupire i commensali con i capolavori della gastronomia, da Nord a Sud.

Ma anche una lettura ricca di curiosità e informazioni che aiuta a orientarsi fra tradizioni, eccellenze locali, prodotti di stagione, restituendoci il sapore più autentico di ogni regione e disegnando un'ideale geografia della buona tavola, che aiuta anche a comprendere la nostra biodiversità agricola e antropologica.

Un libro che ci farà venire voglia di viaggiare. Perché imparare a cucinare esplorando il nostro Paese è il modo migliore per ritrovare la concretezza e la semplicità che sono la bandiera del gusto italiano e, alla fine, la più importante risorsa del nostro Paese.

Sulla "Voce" di martedì 26 febbraio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl