you reporter

I Comuni al voto

Il paese che ama il suo sindaco

Gli abitanti sono circa 3.900, per 35 anni è stato guidato da donne. Lia: “Abbiamo fatto progressi”. Nancy: “Leonardo ha lavorato molto bene”.

Nella parte centrale del Polesine, lungo l’asta del fiume Po, si trova il paese di Polesella che la prossima primavera eleggerà il nuovo consiglio comunale.

Il nostro viaggio nei comuni al voto oggi è stato in questo paese in riva al Grande fiume: abbiamo ascoltato la gente per capire cosa pensa dell'amministrazione e degli scenari futuri. 

Sono circa 3.900 gli abitanti di un comune che dal dopoguerra è sempre stato governato da esponenti di sinistra e centrosinistra. Polesella ha anche la particolarità di avere avuto per 35 anni sindaci donna alla guida del paese. Dal 25 maggio del 2014, al timone dell’amministrazione rivierasca, c’è il sindaco Leonardo Raito, eletto nella lista civica Polesella Domani con 1.569 voti. Raito, professore universitario, ha ottenuto la poltrona di sindaco dopo una corsa in solitaria, senza nessuna lista in contrapposizione. L’unico ostacolo, nel 2014, era il raggiungimento del quorum per la validazione delle elezioni, superato poi con una affluenza alle urne del 56,77%.

Il servizio sulla Voce del 16 marzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl