you reporter

L'iniziativa

La "regina" accolta in classe

La disciplina protagonista nelle “Giornate dello sport”

Tre giorni di corse, salti e lanci per promuovere la regina degli sport direttamente in classe.

Confindustria Atletica Rovigo non poteva certo mancare l’appuntamento con le “Giornate dello sport”. Un’iniziativa promossa dalla Regione Veneto che anche in Polesine ha consentito a tanti studenti di vivere un’esperienza di promozione sportiva in orario scolastico.


In molti plessi della provincia il 7, 8 e 9 marzo la matematica, l’italiano, la storia e tutte le tradizionali materie sono state messe momentaneamente da parte, per lasciare spazio ai giochi e agli esercizi proposti dai tecnici nerarancio.

Massiccia la presenza di Confindustria Atletica Rovigo nel territorio. Nella prima giornata sono stati coinvolti gli scolari delle classi quarte e quinte della primaria “Vittorino da Feltre” di Adria, quelli delle classi terze e quarte della “Miani” di Rovigo, tutti gli alunni della “Pascoli” di Rovigo, le prime e seconde della primaria di Mardimago e l’intera scuola primaria di Badia Polesine.

Le attività si sono concentrate nelle palestre dei vari istituti e, grazie al meteo favorevole, in alcuni casi pure nei cortili e nei vicini campi sportivi.


Nel caso dei giovani della primaria di Sarzano è stata organizzata anche una “trasferta” in tre gruppi al campo di atletica “Tullio Biscuola” di Rovigo, quartier generale di Confindustria Atletica Rovigo, per regalare un’indimenticabile esperienza direttamente in pista.

Nella giornata successiva, l’8 marzo, è proseguita l’attività a Badia Polesine e alla “Pascoli” di Rovigo, in più i coach nerarancio hanno fatto visita alle scuole elementari di Bottrighe e Papozze.

Gran finale nella mattinata di sabato alla “Pascoli” di Adria. In totale Confindustria Atletica Rovigo ha messo in moto oltre 800 bambini.

Sulla "Voce" di lunedì 18 marzo l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Le luci “strobo” si sono spente
C’era una volta la disco

Le luci “strobo” si sono spente

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl