you reporter

Lendinara

Fabrizio Pavan: "La città è isolata"

Il coordinatore di Rinascita Lendinarese: “Giovani, commercio e anziani sono i temi veri”

Fabrizio Pavan: "La città è isolata"

“Rinascita Lendinarese è nata sulla base della chiarezza e della trasparenza nei confronti dei lendinaresi che hanno diritto di poter contare su un’amministrazione comunale che ponga al centro i problemi veri della città con i propri anziani, i giovani alla ricerca di un lavoro, un commercio che langue”.

A fare questa precisazione è Fabrizio Pavan, indicato dal gruppo politico locale come coordinatore e portavoce.

“In queste ultime settimane abbiamo aperto un confronto serio e serrato con quanti hanno i nostri stessi obiettivi, che sono quelli di gettare le basi per ridare un ruolo alla città nel Polesine. Oggi la città è isolata, chiusa in iniziative episodiche che non lasciano alcun segno e non danno alcuna prospettiva”.

E’ al commercio che punta in particolare il comunicato di Pavan, che suggerisce di usare quanto dato alla Pro loco “per dare respiro alla tassazione e ai costi di chi ogni giorno apre il proprio negozio” anziché per organizzare le varie iniziative cittadine.

“Ripeto - aggiunge polemicamente Pavan – noi ci siamo e ci saremo mettendoci la nostra coerenza e tutta la nostra disponibilità stabilendo delle priorità precise e, soprattutto, confrontandoci con quanti credono che Lendinara debba avere un ruolo ed un peso positivo e propositivo. Noi crediamo in Lendinara Atene del Polesine con impegni che vanno ben oltre ad addobbi della città, fiori e palloncini su ponti e rotatorie, e ci impegniamo su quanto, ed è molto, è possibile realizzare”.

Sulla "Voce" di domenica 24 marzo l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl