you reporter

Calcio

Lo Scardovari vola in paradiso

3-0 nel derby e grande festa al "De Bei"

Lo Scardovari, grazie alla vittoria casalinga per 3-0 ai danni della Tagliolese, centra la matematica vittoria del titolo con quattro giornate d’anticipo e sale così nel campionato di Promozione. 

Grande festa allo stadio “De Bei”, lacrime di gioia per un traguardo finalmente raggiunto.

A firmare le reti della vittoria più bella sono stati Pianta, Bellemo e Sambo, ma gli elogi vanno a tutto il fantastico gruppo.
Una cavalcata impressionante per i Pescatori che, dopo la beffa della passata stagione, hanno conquistato con pieno merito il salto di categoria in Promozione. Una formazione costruita benissimo nel mercato estivo, con i nuovi acquisti che, inseriti con lo zoccolo duro, hanno fatto la differenza.

E i numeri certificano l’egemonia dei gialloblù nel girone D di Prima categoria.


Le statistiche, lette così, sono veramente impressionanti: 66 punti totalizzati finora, 20 vittorie complessive (equamente ripartite, dieci trionfi in casa e dieci successi in trasferta), sei pareggi e un’imbattibilità in campionato che ha collocato la squadra di Zuccarin tra le migliori d’Italia in Prima categoria.


Alla casella gol fatti ci sono 75 palloni buttati alle spalle dei portieri, solo 20 le reti incassate (miglior attacco e secondo miglior reparto difensivo).


Ora manca solamente la ciliegina sulla torta, la conquista della Coppa Veneto per un double che sarebbe storico. L’ultimo atto della competizione regionale si giocherà il 17 aprile, in campo neutro, contro gli scaligeri dell’Isola Rizza.

Sulla "Voce" di lunedì 25 marzo due pagine intere con cronaca, foto e commenti dei protagonisti

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl