you reporter

La polemica

Assoarma vuole una nuova casa

“Concadirame è troppo lontana, c’è malcontento. Così i gruppi moriranno”. L’appello di Ongaro ai candidati sindaco.

Assoarma vuole una nuova casa

Assoarma alza la voce, e chiede più dignità per le associazioni combattentistiche. L’appello - rivolto ai candidati - è chiaro: il prossimo sindaco deve trovare una nuova casa ai gruppi degli ex militari. Perché a Concadirame, negli spazi dell’ex scuola, non ci vogliono più stare.

Da circa un anno, infatti, le associazioni combattentistiche rodigine si sono dovute trasferire all’interno dell’ex scuola della frazione, ormai rimasta vuota. La sede precedente, nell’ex sede dei vigili del fuoco in vicolo Donatoni, non era più agibile: fatiscente e nel degrado, non poteva più ospitare le attività delle varie associazioni.

“Pur riconoscendo al Comune il lodevole intento di assegnarci una sede decorosa - si lamenta però Renzo Ongaro, ex consigliere comunale, presidente degli Artiglieri e componente del consiglio di Assoarma - il risultato ottenuto con il trasloco è stato quello di aver, di fatto, allontanato dalla vita associativa gran parte degli iscritti, soprattutto quelli anziani, poco propensi a percorrere il tragitto sino alla nuova sede per motivi legati all’età e alla non semplice viabilità stradale in particolare nel periodo autunno inverno”.

“Per dare una prospettiva di speranza a queste associazioni - il suo appello - è auspicabile un segnale di sensibilità e di considerazione, come sarebbe quello di vedere inserito nei programmi delle varie compagini politiche l’impegno di dare vita in città alla ‘casa delle associazioni’ e vederne poi la realizzazione attuata tra i primi atti che la nuova amministrazione comunale sarà chiamata a compiere. Spero che questa richiesta non rimanga inascoltata”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl