you reporter

CASTELGUGLIELMO

Rom arriva sull'auto rubata e sfascia con una mazza il bar

Avrebbe minacciato anche il titolare e opposto resistenza all'intervento dei carabinieri

Una unica, ma clamorosa, scenata, valsa a un rom sui 40 anni, domiciliato in Altopolesine, la bellezza di ben quattro accuse: danneggiamento, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. A seguito di quanto sarebbe avvenuto ad agosto del 2017, in paese, all'esterno del bar "Bressane". A monte di tutto, secondo questa ricostruzione dei fatti, ci sarebbe una lite tra il rom e il titolare del bar.

A quanto contestato dall'accusa, il primo si sarebbe presentato armato di una mazza e di un bastone, sfondando la telecamera di sorveglianza del locale e danneggiando il suo distributore esterno di sigarette. Avrebbe quindi minacciato il titolare, dicendo che lo avrebbe ucciso e gli avrebbe bruciato il locale. All'arrivo dei carabinieri avrebbe assunto toni di sfida contro i carabinieri, invitandoli allo scontro fisico e cercando, secondo questa accusa, di ostacolare il loro intervento.

Infine, l'accusa di ricettazione, che sarebbe arrivata perché, per arrivare la bar, l'imputato avrebbe utilizzato una vettura che risultava rubata nella stessa giornata a Trecenta. Impossibile contestare al rom il furto di questa, ma possibile contestare, come accaduto, la ricettazione.

Nella mattinata di lunedì 15 aprile, di fronte al giudice Sarah Zen del Tribunale di Rovigo, si è tenuta la discussione, una volta completata l'istruttoria. Il pubblico ministero Alessia Pirani ha domandato una condanna a 2 anni e 3 mesi, mentre la difesa si è rimessa alla decisione del giudice. Nel corso del procedimento sono state prodotte anche le riprese dell'impianto di sorveglianza che, secondo l'accusa, consentirebbero una identificazione piuttosto chiara dell'imputato.

Il giudice, da parte sua, ha deciso di aggiornare l'udienza, per esaminare di nuovo, in maniera approfondita, questo materiale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl