you reporter

Costa di Rovigo

Raccolta fondi per don Giuseppe Mazzucco

Il prete della diocesi di Adria e Rovigo, è a Beria, in Mozambico, distrutta da un ciclone tropicale

Raccolta fondi per don Giuseppe Mazzucco

Tutta la comunità di Costa si mette in campo per promuovere una raccolta di fondi per aiutare il compaesano don Giuseppe Mazzocco della Missione di Beria in Mozambico, recentemente colpita da un ciclone tropicale. Pertanto le associazioni locali Avis Aido, Circolo Aics, Noi, Cora Fiat Vox, Anteas, Pro Loco, Coro Arcobaleno, Canalbianco Acv, Coro dea Zuca, Basket Costa e Biblioteca comunale assieme all’amministrazione comunale e alla Parrocchia Santi Giovanni Battista e Rocco Confessore, hanno istituito una serie di iniziative per la raccolta pubblica comunitaria a fini umanitari.

Gli eventi in corso sono Colazione con Noi, Grembiuli “Cuciniamo con Noi”, Giochi in strada Senza Frontiere il 25 aprile, incontro di calcio Canalbianco-Frassinelle del 14 aprile scorso, attività di collaterali di basket e serata con le Corali di Costa di Rovigo. L’amministrazione comunale sarà presente con un banchetto nella piazza centrale del paese sabato 27 e domenica 28 aprile dalle 9 alle 12 per la raccolta di fondi. Intanto dalla parrocchia don Daniele Bragante fa sapere che con la raccolta in chiesa e le iniziative del gruppo Noi sono già stati raccolti circa 1.200 euro. Don Giuseppe Mazzocco, prete della Diocesi di Adria-Rovigo e missionario “fidei donum” a Beira in Mozambico ha affermato che a seguito del ciclone Idai il 90% della città di Beira è andata distrutta o danneggiata e la gente è ridotta alla fame. “Pregate per noi e organizzate la solidarietà con la Diocesi” aveva dichiarato durante i primi contatti stabiliti dopo il disastro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl