you reporter

Calcio Serie D

L’Adriese domani si gioca tutto

Nella trasferta sul campo del Feltre si decide molto del campionato in vetta

Adriese, attenta al Belluno

E’ il giorno della verità per l’Adriese di Michele Florindo, che scenderà in campo domani alle 15 sul campo del Feltre per cercare una vittoria che vale doppio.

Anzitutto, gli permetterebbe di superare in classifica la stessa formazione bellunese, ma anche di sperare di salire in vetta, sperando che l’Arzignano Valchiampo capolista non vinca a Porto Tolle.

A parte Boscolo Berto, che è squalificato, il resto della squadra è a disposizione del tecnico granata. La speranza è quella di aver un Giacomo Marangon più in forma rispetto alle ultime gare.

La formazione che con tutta probabilità scenderà in campo a Feltre sarà così formata: Kerezovic in porta; Boldrin ed Anostini laterali difensivi, Meneghello e Scarparo centrali; centrocampo composto da Delcarro, Pagan e probabilmente Buratto; in attacco Santi e Aliù sostenuti da Marangon.

Una formazione a trazione anteriore per cercare di superare la miglior difesa del campionato. Una squadra che fino ad oggi ha perso solo tre partite.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl