you reporter

Badia Polesine

Allarme furti, controllo del vicinato

Brenzan: “Ci sono regole da seguire”

Allarme furti, controllo del vicinato

L’amministrazione continua a lavorare per fare approdare il controllo del vicinato anche a Badia Polesine.

L’iniziativa che prevede la collaborazione tra cittadini e forze dell'ordine per la promozione della sicurezza urbana sta per essere introdotta anche nel comune altopolesano, seguendo l’esempio di altre realtà del territorio che già hanno adottato questo sistema, tra le quali, da poco, c’è anche Lendinara.

Ad annunciare l’intenzione di far nascere un gruppo per il controllo del vicinato anche a Badia Polesine era stato il consigliere capogruppo di maggioranza Cristian Brenzan, che solo poche settimane fa in sede di consiglio comunale aveva confermato l'impegno dell’amministrazione su questo fronte.

Ora, l’esecutivo di Giovanni Rossi è pronto a presentare alla cittadinanza il progetto, organizzando per giovedì 2 maggio un incontro in cui si parlerà del tema della sicurezza e della proposta di controllo del vicinato.

Un incontro aperto a tutta la cittadinanza durante il quale, a partire dalle 21 in sala consigliare, si alterneranno interventi da parte di chi ha già collaudato l’iniziativa.

Dopo l’introduzione da parte del sindaco Giovanni Rossi, del consigliere Cristian Brenzan e del referente per il comune di Lendinara Renzo Dainese, daranno il proprio contributo anche Fabio Ballestriero, segretario regionale del Sap Veneto - sindacato autonomi di polizia; Simone Ferron, assessore alla sicurezza del comune di Concordia Sagittaria, in provincia di Venezia; Luca Venturuzzo, responsabile del progetto Shelly, l’app per le informazioni di pubblica utilità; Antonella Chiavallin, vicepresidente nazionale di Controllo del vicinato e Enrico Furegato, referente provinciale di Cdv.

Sulla "Voce" di domenica 21 aprile l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl