you reporter

Un giorno con...

Andrea, passione fumetto

Da 25 anni gestisce il negozio Delta Comics: “Rappresenta un punto di socialità e aggregazione”

Andrea, passione fumetto

Incontro Andrea all’interno della Delta Comics, il luogo che da 25 anni fa parte della sua vita. Un grande investimento per la sua attività che diventa luogo d’incontro fra persone che hanno una passione da condividere. In una sua giornata nascono idee e prendono forma progetti importanti come Robrick e Rovigo Comics, dove la volontà di condividere e creare qualcosa per la città parte dalle relazioni giornaliere. Se dovessi definire Andrea, lo definirei “rassicurante” una persona che nella sua calma riesce a mettere a suo agio chi incontra trasmettendo serenità fra i molteplici impegni della giornata.

"Delta Comics ha 25 anni - racconta - nasce con il suo primo esercizio nel marzo-aprile 1994 scandendo i passi della mia vita fatta di sacrifici e soddisfazioni; la mia ottica infatti è quella dei piccoli passi, affrontando una sfida alla volta lavorando giorno per giorno per coltivare i piccoli risultati. Mi piace progettare senza l’ambizione di arrivare distante ma mettendoci prima di tutto del proprio. La mia passione verso il mondo dei comics nasce con la mia capacità di leggere, da quando mi sono passati per le mani i primi Topolino e Zagor. Contestualmente alla lettura, ho iniziato a interessarmi all’attività di disegno che per un serie di motivi non sono riuscito a far diventare la mia professione".

"In ogni giornata di apertura, c’è un aspetto che ho sempre cercato di valorizzare del negozio: essere un punto di socialità e aggregazione dove tutte le persone potessero venire e trovare altre persone con le loro stesse passioni e desideri per poter stare un pomeriggio insieme conoscendosi in un ricco dialogo. Ricordo di una coppia di ragazzi che si è conosciuta condividendo le stesse passioni e a distanza di anni si sono sposati dopo diversi pomeriggi passati qua.  Quando si entra in negozio, non è importante l’atto dell’acquisto, ma il legame che si crea attorno alla vendita, al fatto che si instaura una relazione fra le persone che incontri. Ci sono tante storie dentro questo negozio e come sono nate delle amicizie, così sono nati anche diversi progetti. Due fra tutti: Rovigo comics nella sua ottava edizione e Robrick. Due sogni concretizzati frutto della mia passione che l’ho voluta mettere disposizione della città”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 21 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl