you reporter

Cona

Il sindaco Alberto Panfilio cerca la riconferma

Panfilio sarà di nuovo candidato a Cona nella lista "Fare bene comune"

Il sindaco Alberto Panfilio cerca la riconferma

Alberto Panfilio ha deciso: si ricandiderà a sindaco di Cona. Il primo cittadino uscente ha sciolto le riserve e la lista, “Fare bene comune”, verrà presentata martedì prossimo alle 20.30 nel centro civico di Pegolotte. Una lista civica trasversale con ragazzi e persone di esperienza.

“Sento che questa è la strada che devo e che voglio percorrere ancora - le parole di Panfilio - mi aspetta un mese intenso e ho tante cose da fare. A Cona, bilanci alla mano, dal 2014 al 2018, sono stati pagati debiti per il valore di 1 milione e 636mila e 375 euro, fatti dalle precedenti amministrazioni. Sono state realizzate opere pubbliche per 3 milioni e 277mila e 709 euro, di cui 79mila euro di credito sportivo. Non voglio darla vinta a coloro che vengono fuori da Cona e che di Cona non sanno assolutamente nulla, che non hanno vissuto l’esperienza della ex base militare di Conetta piena di profughi sulla loro pelle e che si candidano come fossero paladini della liberazione, quando non sanno neanche dov’è il municipio”.

Non mi è piaciuto il loro modo aggressivo di imporsi sulla città - aggiunge Panfilio - come fosse stata colpa mia se per tre anni mi sono trovato a gestire una situazione alquanto allarmante e preoccupante. Le tre motivazioni per cui ho deciso di ricandidarmi sono molto semplici e racchiudono l’essenza di ciò che sono. Di quello in cui credo. Di quello che ho sempre portato avanti e che con il cuore continuerò a fare. Mi ricandido perché a Cona, in cinque anni di amministrazione, sono cresciuto. Sono cresciuto come persona, sono cresciuto come cittadino e sono cresciuto come amministratore. Mi ricandido perché non posso abbandonare i miei cittadini, chi ha creduto in me, chi mi è stato accanto quando i momenti erano difficili. Ma soprattutto mi ricandido perché il miglior pensiero quando mi alzo al mattino, voglio continui a essere quello per cui sto facendo del bene, del bene comune”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl