you reporter

Sanità

Tommasi: “Ospedale di comunità, ci crediamo”

Il sindaco di Cavarzere: “L'Ipab 'Danielato' è una struttura nuova, ma andrebbe bene anche in Cittadella: importante ottenerlo”

Tommasi: “Ospedale di comunità, ci crediamo”

Martedì scorso il sindaco di Cavarzere, Henri Tommasi, era stato accolto al termine della Quinta commissione consiliare in Regione, per esporre le richieste riguardanti la sanità cavarzerana, nello specifico il futuro della Cittadella socio sanitaria e dei 12 posti dell’ospedale di comunità che erano spariti nell’ultimo piano sanitario regionale, dopo cinque anni dove non erano mai stati realizzati. A tal proposito Tommasi aveva presentato una mozione, votata da quasi tutta la maggioranza del comune di Cavarzere nel consiglio della sera precedente, nella quale si dava risalto a una alternativa sulla collocazione di tali 12 posti, ossia la possibilità di sistemarli nella nuova struttura dell’Ipab “Andrea Danielato” che sorgerà entro la fine del 2020.

“Credo che sia sotto gli occhi di tutti che i vari posti dell’ospedale di comunità siano stati collocati in tutta la regione Veneto, in questi ultimi anni, solo in strutture già idonee ad essi, in quanto la Regione stessa non intendeva investire su strutture vecchie e che necessitassero ristrutturazioni - le parole di Tommasi - per questo motivo abbiamo deciso di offrire alla giunta regionale una seconda scelta, in una struttura che noi reputiamo all’avanguardia e che chiaramente è idonea, essendo anche nuova, per tali spazi”.

“Questo non significa che la battaglia per la Cittadella sia accantonata, ma semplicemente vogliamo cercare di ottenere questi 12 posti in una maniera o nell’altra - aggiunge Tommasi - e visti gli esempi riscontrati in tutta la Regione, pensiamo che aver proposto l’Ipab ‘Danielato’ sia un modo più rapido e sicuro per averli”. “Capisco le varie preoccupazioni della cittadinanza, ma stiamo giocando due partite importanti e vogliamo chiuderle entrambe - conclude il sindaco - a giorni dovrei aver la convocazione anche dall’assessore regionale Manuela Lanzarin, per approfondire entrambi i temi e per questo ci faremo sentire ancora una volta di più”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl