you reporter

Adria

Non rispetta il rosso e scappa

Non rispetta il rosso e scappa

Grande spavento per una 24enne coinvolta in un incidente da parte di un pirata della strada. Il quale potrebbe avere le ore contate perché più di qualcuno lo ha visto. La giovane alla guida della sua Lancia Ypsilon nera, proveniente da Orticelli, stava attraversando l’incrocio con via Filiberto per imboccare via Peschiera. Ha aspettato il verde ed è transitata. In quel momento una Citroen blu metallico, proveniente dalla Piovese, o non ha visto il rosso, o ha creduto di farcela: non si è fermato ed è passato lo stesso.

La giovane ha visto l’auto alla sua sinistra che non si fermava ed ha avuto la freddezza di dare un colpo di acceleratore così è stata colpita nella parte posteriore della vettura, tra l’altro con danni quasi irrisori. Qualche secondo e sarebbe stata colpita in pieno nel suo posto guida. Subito ha chiamato il 112, prima è arrivata la polizia locale che ha iniziato i rilievi del caso, quindi i carabinieri che hanno raccolto alcune testimonianze. Intanto un testimone proveniente da Rovigo ha affermato di aver visto poco prima un’auto corrispondente alle caratteristiche date dalla giovane, ferma sul ciglio della strada mentre l’automobilista osservava la vettura danneggiata. Nel frattempo sul posto è arrivato anche il padre della ragazza che l’ha tranquillizzata, poi la giovane è andata al lavoro. Il padre ha raccolto alcuni pezzi della vettura pirata che ha consegnato alle forze dell’ordine, elementi fondamentali per l’eventuale identificazione dell’auto. Una risposta arriverà dalle telecamere lungo la Sr 443.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl